Crisci è il primo abruzzese alla presidenza dei chirurghi toracici

Il primario del Mazzini e docente all’Aquila eletto dai 370 partecipanti al congresso nazionale

TERAMO – Il direttore dell’unita’ operativa complessa di Chirurgia toracica del Mazzini Roberto Crisci è stato eletto presidente nazionale dei chirurghi toracici.

L’elezione è avvenuta nell’ambito del 37° congresso nazionale della Chirurgia toracica che si è svolto all’Aquila. È la prima volta che un chirurgo toracico abruzzese assume questa prestigiosa carica e questo dà lustro alla Asl di Teramo presso cui il professor Crisci, docente all’Università dell’Aquila, svolge la sua attività.

La partecipazione al congresso è stata altissima e qualificata – si legge in una nota della Asl – si sono contati oltre 370 partecipanti da tutt’Italia. Sono stati trattati e approfonditi temi di grande attualità sul tumore del polmone, sulle patologie della parete toracica, sulla chirurgia dell’anziano, sulla patologia suppurativa pleuro-polmonare,
sulla chirurgia effettuata dopo altri trattamenti oncologici, ponendo particolare accento sulle nuove tecnologie a
disposizione: robot, ricostruzioni 3D, digital Health
“.

Leave a Comment