Fuori dagli stadi per un anno: voleva aggredire il presidente del Teramo durante la partita

Il questore firma il Daspo per un 57enne bloccato in Curva durante la gara contro l’Imolese

TERAMO – Dovrà stare lontano dagli stadi per un anno T.M., il tifoso teramano di 57 anni che nel corso della partita tra il Teramo e l’Imolese, disputata lo scorso 25 settembre allo stadio Bonolis, che dopo essersi arrampicato sulla recinzione del settore Curva Est aveva cercato di raggiungere il settore tribuna inveendo contro il presidente del Teramo, Franco Iachini.

Il provvedimento è stato emesso dal questore Lucio Pennella all’esito degli approfondimenti investigativi in esito agli approfondimenti svolti dalla Digos. Il tifoso, nonostante i ripetuti interventi degli steward, dopo aver inveito contro il massimo dirigente della società, alla fine della partita aveva cercato di raggiungere lo stesso in tribuna ma gli è era stato impedito dall’intervento del responsabile per la sicurezza.

Il 57enne è stato anche denunciato a piede libero per il reato specifico di scavalcamento in occasione di manifestazioni sportive.

Leave a Comment