A Scienze della Comunicazione gli studenti intervistano Michele Cucuzza

Mercoledì il popolare giornalista e conduttore televisivo sarà ospite della Facoltà di Unite

TERAMO – Mercoledì. prossimo gli studenti della Facoltà di Scienze della Comunicazione potranno ‘intervistare’ il noto giornalista e anchor man televisivo Michele Cucuzza, che sarà nella Sala delle lauree del polo didattico ‘Silvio Spaventa’ della Facoltà al Campus universitario.

Interverranno Christian Corsi, preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione, e Paolo Coen, docente di Storia dell’arte e di Comunicazione museale.

Tra i fondatori di Radio Popolare, Michele Cucuzza approda nel 1988 al Tg2 dove conduce per 10 anni le edizioni del telegiornale e il programma di approfondimento giornalistico Tg2 Pegaso. Nel 1998 e per 10 anni conduce su Rai Uno La vita in diretta e nel 2008 Uno Mattina.

Dal 2018 è il direttore del quotidiano della Repubblica di San Marino RepubblicaSm. Nel 2019 viene insignito del premio alla carriera Menotti Art Festival Spoleto e nello stesso anno diventa testimonial dell’associazione di volontariato ‘City Angels’.

Per quanto riguarda l’attività editoriale, Michele Cucuzza ha pubblicato nel 2006, per gli Editori Riuniti, il volume Ma il cielo è sempre più blu, dedicato alla rivolta civile dei giovani di Locri, contro la ‘Ndrangheta. Nell’ottobre 2007 ha realizzato per Donzelli il libro Sotto i 40. Storie di giovani in un paese vecchio.

Leave a Comment