Altitonante ‘rimpasta’ la giunta: Francesca Di Luigi nuovo vicesindaco

A Montorio conferme per Ciarrocchi e Cortellini, ‘entra’ Esposito e una delega va anche alla Calisti: “Grazie a Raniero Barnabei”

MONTORIO – È passato un anno da quando si è insediata nel Municipio di Montorio la nuova amministrazione e il sindaco Fabio Altitonante ha aggiornato le deleghe del suo esecutivo, trovando la disponibilità anche di altri consiglieri che si erano candidati nelle sue liste, potendo così applicare la promessa rotazione degli incarichi.

La principale novità è l’avvicendamento nel ruolo di vicesindaco tra Raniero Barnabei e Francesca Di Luigi: quest’ultima assume anche la delega alla scuola, allo sviluppo del territorio e alle politiche del lavoro che si sommano a quelle sociali e pari opportunità. Lascia la delega al bilancio a Francesco Ciarrocchi che assume anche quella dei Rapporti con il Consiglio.

Attività produttive, commercio, turismo e ambiente restano a Mariangela Cortellini, altro assessore confermato nell’esecutivo, mentre Lavori pubblici, arredo urbano e rapporti con le frazioni sono deleghe che vengono assegnate al nuovo assessore Francesco Esposito.

Altitonante, che ha tenuto per sè la gestione del Personale, della Ricostruzione e della Cultura, ha affidato alla consigliera Mariella Calisti le deleghe al Progetto camper e all’implementazione dei servizi civici. Mirco Tomassetti, infine, è il nuovo presidente del gruppo di maggioranza ‘Un’altra Montorio’.

Ringrazio tutti, assessori e consiglieri – ha detto Altitonante –, per il grande lavoro che stanno facendo. Un grazie particolare va a Raniero Barnabei, che passa il testimone da vicesindaco a Francesca Di Luigi, per il grande apporto che ha dato e continuerà a dare alla nostra Amministrazione, dove lo attendono nei prossimi mesi nuove importanti responsabilità”.

Abbiamo fatto tanto e molto c’è ancora da fare. In questi mesi ci sono stati prima di tutto studio e passione al servizio dei cittadini montoriesi, dove ognuno ha condiviso le proprie competenze – ha concluso il primo cittadino -“.

Leave a Comment