Italia Viva getta “un ponte verso la maggioranza”. E intanto Di Teodoro sostituisce Bartolini

Lo dice Luzii che chiede con una mozione di abolire l’addizionale comunale Irpef. Intanto ha un consigliere in meno

TERAMO – Dicono di aver lanciato l’ennesimo ponte verso la maggioranza, i consiglieri del gruppo di Italia Viva, ‘orfani’ da pochi giorni del loro capogruppo, Flavio Bartolini che dopo aver lasciato il Pd ha ‘mollato’ anche i renziani. Il ponte è l’ennesima mozione consiliare con cui si chiede l’annullamento dell’aliquota addizionale comunale sull’Irpef.

A spiegarlo, nel corso di una conferenza stampa tenuta questa mattina, il consigliere comunale Giovanni Luzii. Intanto, il sostituto di Bartolini nel ruolo di capogruppo è il commerciante Osvaldo Di Teodoro: “C’è un modo contorto di fare politica, una politica che riesce a cambiare le persone e non il contrario. In questo contesto confesso di trovarmi in difficoltà a fare il capogruppo ma cercherò di fare del mio meglio – ha detto Di Teodoro -“.

Ascolta Luzii nel servizio andato in onda nel Tg di R115

Leave a Comment