FOTO/ Lotto 0: una Punto sbanda e si ribalta in galleria, illesi due diciottenni

L’asfalto viscido gioca un brutto scherzo al conducente: traffico bloccato per due ore con uscita obbligatoria a Teramo Centro. La Polizia Locale sul posto per i rilievi

TERAMO – Se la sono vista brutta i due diciottenni teramani, una ragazzo e una ragazza. che viaggiavano a bordo della Fiat Grande Punto che questa sera, attorno alle 19, si è ribaltata all’interno della galleria centrale dello svincolo di Teramo Centro del Lotto 0, dopo aver urtato il muro del tunnel e ave abbattuto diversi paletti di protezione del cordolo spartitraffico.

L’incidente si è verificato sulla corsia in direzione Teramo Cona-Teramo centro. Secondo una prima ricostruzione fatta dagli agenti della Polizia Locale di Teramo che sono intervenuti per i rilievi, il giovane conducente dell’auto, in prossimità dello svincolo, forse a causa del fondo reso viscido dalla pioggia, non è riuscito ad imboccare l’uscita per il centro città, finendo nella galleria centrale contro il muro sulla corsia opposta: l’urto ha fatto ribaltare la macchina che è finita al centro della carreggiata, fortunatamente nel momento in cui in galleria non transitavano altre macchine, soprattutto in direzione opposta.

I due giovani occupanti sono stati soccorsi da altri automobilisti e poi dal personale del 118, giunto sul posto con un’ambulanza, e dai vigili del fuoco: per farli uscire non è stato per fortuna necessario utilizzare le attrezzature dei pompieri e le lievi e limitate conseguenze fisiche i due le devono al fatto che l’abitacolo è rimasto. integro nel ribaltamento. Sono stati trasferiti entrambi al pronto soccorso per le medicazioni e qualche controllo cautelativo, ma sono sostanzialmente usciti illesi dall’incidente.

Gli agenti della Polizia locale e i carabinieri hanno dovuto bloccare il transito in galleria e sul tratto di Lotto 0 con uscite obbligatorie nei due sensi allo svincolo di Teramo Centro per circa due, per i rilievi e la pulizia della strada, che è stata riaperta alle 21.

Leave a Comment