Da domani sarà chiusa la provinciale tra Castelli e Rigopiano

La sp 37, come di consueto nel periodo invernale, sarà impraticabile per il rischio valanghe

TERAMO – Dal primo dicembre e fino a nuova disposizione viene chiusa la Castelli-Rigopiano (provinciale 37). Un provvedimento che viene assunto durante il periodo invernale per il pericolo di slavine: si tratta di una strada di alta montagna inserita in un contesto orografico che presenta delle criticità da un punto di vista della sicurezza a causa delle frequenti bufere di neve.

Gli sbalzi di temperatura possono creare slavine e distacchi soprattutto nelle zone di Rocce di San Michele, Fosso Gravone e Grotte di San Leonardo. E’ il caso di ricordare che l’intero tratto fino a Rigopiano nel territorio pescarese è interessato da un progetto Masterlpan di 6 milioni di euro pensato proprio per eliminare queste criticità. Il soggetto attuatore è la Provincia di Pescara.

Leave a Comment