No vax alla guida del bus di linea: fermato e sanzionato assieme al datore di lavoro

Il controllo della Polizia Stradale a Mosciano. Il conducente non aveva il Green pass: il mezzo ha proseguito dopo la sostituzione del guidatore

‘TERAMO – Guidava un bus di linea e trasportava passeggeri ma era un no vax: al controllo infatti non è stato in grado di mostrare il green pass perchè non era vaccinato. E così gli agenti della Polizia Stradale di Pineto lo hanno identificato e sanzionato, così come è stato sanzionato anche il suo datore di lavoro.

L’autobus di linea, proveniente da Civitanova Marche e diretto all’aeroporto di Fiumicino, è stato fermato per un controllo a Mosciano Sant’Angelo, dove gli agenti della Stradale questa mattina hanno effettuato controlli al traffico dei mezzi di trasporto pubblico.

Il conducente non aveva la certificazione verde. L’autobus ha potuto riprendere la marcia verso la sua destinazione, soltanto dopo che gli operatori della Polizia di Stato hanno verificato la sostituzione dell’autista con un altro, giunto sul posto e in regolare possesso del green pass.

Leave a Comment