VIDEO/ Campagna social e nelle scuole (e regali all’hub) con i genitori per convincerli a vaccinare i figli

Uno studio della Asl ha ‘contato’ in meno del 45% quelli che vogliono immunizzare i bambini, il 28% è indeciso. Si parte domani dall’istituto Torricella-Civitella

TERAMO – Una ricerca proposta stamattina in conferenza stampa dalla Asl di Teramo afferma che il 45% dei genitori intende vaccinare i propri figli, il 28% è ancora indeciso, mentre la restante parte (più di un quarto) non intende vaccinarli.

La Asl di Teramo ha lanciato dunque una campagna di comunicazione per la vaccinazione dei bambini della fascia d’età tra 5 e 11 anni con esperti internazionali a disposizione dei genitori, social network e incontri nelle scuole.

Si parte domani dall’istituto comprensivo Torricella-Civitella e si andrà avanti per tutto il mese di gennaio. Intanto il 23 dicembre auguri e regali per i bimbi che si vaccineranno nell’hub dedicato al secondo lotto del ‘Mazzini’.

Leave a Comment