VIDEO/ Open day per i più piccoli, vaccinati oltre 250 bambini in compagnia di Babbo Natale

Hub allestito al Mazzini: il via ufficiale dal 27 dicembre, anche in altri 7 centri sanitari in provincia. Da lunedì apre la piattaforma per le prenotazioni dei 12-18 anni

TERAMO – E’ stato un ‘Open day’ tutto dedicato ai bambini ad inaugurare, di fatto, l’hub allestito nella sala convegni al secondo lotto dell’ospedale Mazzini.

Sono stati circa 250 i piccoli prenotati che sono stati vaccinati nel corso della giornata, che si è conclusa alle 19. In occasione delle festività natalizie l’hub pediatrico è stato addobbato, per rendere più piacevole la vaccinazione per i bambini. Babbo Natale, ‘arrivato’ al Mazzini grazie alla disponibilità della ditta Dussmann che ha in appalto il servizio di pulizia, ha consegnato giocattoli offerti dalla Lisciani Giochi.

Inoltre sono stati proiettati cartoni animati e filmati dello Zecchino d’oro, mentre i clown dell’associazione Zupirù hanno allietato l’attesa dei piccoli per tutta la mattinata. Ogni bambino, subito dopo la vaccinazione, ha ricevuto anche un ‘attestato di coraggio’ con il suo nome. “Ringrazio i volontari e le imprese che hanno collaborato all’iniziativa, oltre ovviamente al nostro personale: nei fatti hanno aiutato a far partire la campagna vaccinale per i più piccoli, ed è cosa non da poco. E’ importante vaccinare i bambini per metterli al riparo dai pericoli che porta con se questa insidiosa malattia: purtroppo sperimentiamo con mano, ogni giorno, che i bambini non sono affatto immuni – ha dichiarato il direttore generale Maurizio Di Giosia -. Mi auguro dunque che i genitori non indugino e facciano vaccinare i loro figli, anche in vista del picco di contagi previsto a gennaio”.

I bambini si possono vaccinare, secondo un calendario prestabilito, nei Sisp e nei distretti di Teramo, Silvi, Roseto, Atri, Nereto, Giulianova, Tortoreto e all’Usped
di Notaresco oltre che all’hub vaccinale pediatrico del Mazzini, che sarà aperto dal 27 dicembre tutti i giorni (tranne domenica e festivi) dalle 14 alle 19.

Intanto, come da disposizioni nazionali, dal 27 alle 10 saranno aperte le prenotazioni per l’inoculazione della terza dose ai giovani fra i 12 e i 18 anni, buona parte dei quali si sono vaccinati ad agosto, per cui i cinque mesi dalla seconda dose scadranno a gennaio. La Asl di Teramo sta organizzando anche questa nuova fase della campagna vaccinale.

GUARDA IL SERVIZIO ANDATO IN ONDA AL TG DI R115

Leave a Comment