Nuovi positivi sopra i 1.000, nel Teramano la metà (576)

Le vittime sono 2, aumentano i ricoveri in area media (+5) e in terapia intensiva (+1)

TERAMO – Anche a Capodanno si conferma alto il numero dei contagi in Abruzzo. In coincidenza con un numero inferiore di tamponi e test antigenici rapidi i casi sono comune superiore ai 1.000 (1.135 per l’esattezza). Teramo ne fa registrare la metà, con 576 contagiati, seguita da Chieti con 284, Pescara con 202 e L’Aquila con 98.

Le vittime sono 2 (una 70enne e un 74enne della provincia di Chieti), con 5 guariti in più ma anche 5 ricoveri in più in area medica e uno in terapia intensiva con un totale, rispettivamente, di 184 e 21 pazienti in ospedale.

Aumentano fino a 22.000 gli attualmente positivi (+1.223) e fino a 21.794 quelli in isolamento domiciliare (+1.217).

Leave a Comment