A Teramo lo screening si chiude con 116 positivi e 5.115 test eseguiti

Il numero maggiore di contagiati è delle scuole superiori (68), poi delle elementari (30). Ha fatto il tampone il 66% degli studenti attesi

TERAMO – Si chiude con una bilancio di 5.115 test antigenici rapidi eseguiti la tre giorni di screening di massa sugli studenti delle scuole elementari, medie e superiori delle scuole di Teramo.

Nei tre poli cittadini del Palazzetto dello sport di Scapriano, delle palestre della ex Molinari e della Giovanni XXIII di San Nicolò, sono stati individuati 116 casi positivi, di cui 5 dubbi, pari al 2.26% del totale dei test. Dei 116 casi individuati, tra positivi e dubbi, 30 frequentano le scuole elementari, 18 le scuola medie, 68 le superiori.

L’affluenza registrata nelle tre giornate è pari al 66% della popolazione scolastica attesa, secondo il calendario concertato con le dirigenti scolastiche.

Nella terza giornata di screening, oggi, nei soli due poli del capoluogo sono stati effettuati 1.552 tamponi, di cui 49 sono risultati positivi, pari al 3.16% del totale.
L’affluenza registrata nell’ultima giornata è stata pari al 70% della popolazione scolastica attesa. Dei 49 casi positivi, 9 frequentano le scuole elementari, 6 le scuole medie, 34 le scuole superiori

Leave a Comment