Covid, risalgono i ricoveri ma adesso scende l’incidenza

Nelle ultime 24 ore 6 persone in più in ospedale e una in terapia intensiva. I nuovi contagiati sono 3.619

TERAMO – Sono 3.619 i nuovi casi di Covid-19 accertati nelle ultime 24 ore in Abruzzo. Del totale, 2.069 sono stati individuati con test rapido antigenico. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari (8.467) e tamponi antigenici (21.178), è pari al 12,21%. Dopo la brusca flessione di ieri, tornano ad aumentare i pazienti ospedalizzati, che sono 7 in più. Il bilancio delle vittime sale a 2.803: 5 i decessi segnalati nelle ultime ore.

I nuovi positivi hanno età compresa tra 1 mese e 100 anni. Gli attualmente positivi sono 88.391 (+3.514): 402 pazienti sono ricoverati in ospedale in area medica (+6) e 36 sono in terapia intensiva (+1), mentre gli altri 87.953 sono in isolamento domiciliare (+3.417). I guariti sono 96 nelle ultime 24 ore.

I nuovi positivi sono residenti nelle province dell’Aquila (673), Chieti (934), Pescara (884), Teramo (982), fuori regione (42), in accertamento (100).

Mentre l’Abruzzo si appresta a passare in zona arancione da lunedì, alla luce dell’aggiornamento odierno il tasso di occupazione dei posti letto è al 20% (+1%) per le terapie intensive e al 30% per l’area non critica. L’incidenza settimanale dei contagi per 100.000 abitanti invece è a 1.985

Leave a Comment