C’è la processionaria, chiudono la Sarti, De Jacobis e Accademia Pollicino

Comune costretto a fermare le lezioni per due giorni in asili e materne tra Colleatterrato, Gammarana e Piano Lenta per la presenza del lepidottero urticante nei rispettivi giardini

TERAMO – Domani e giovedì resteranno chiuse la scuola dell’infanzia e la scuola elementare ‘Sarti’ a Piano della Lenta, la scuola elementare De Jacobis alla Gammarana e l’asilo nido ‘Accademia di Pollicino’ di Colleatterrato Basso: la causa risiede nella presenza della processionaria del pino sulle piante dei giardini delle tre scuole cittadine.

Dopo le segnalazioni del personale degli istituti scolastici, il sopralluogo dell’ufficio ambiente comunale con il vigile ecologico Vincenzo Calvarese ha permesso di confermare la presenza del lepidottero desfoliante, particolarmente fastidio per animali e uomini, a causa del loro potere urticante, che mette a rischio in particolare l’apparato respiratorio in caso di inalazione dei peli. Per questo motivo si è deciso di organizzare l’intervento di rimozione delle larve e dei nidi e poi di sanificare i giardini e le piante con la ditta speicalizzata.

Leave a Comment