FOTO/ Il Prefetto Zanni torna a… casa, in visita al Questore

Ha portato il suo saluto a tutto il personale della Polizia di Stato, in cui ha trascorso 37 anni di carriera

TERAMO – Accolto dal Questore, Lucio Pennella e dal Vicario, Lucio Vasaturo, stamani è giunto in visita in questura, a Teramo, il nuovo prefetto Massimo Zanni. Per lui si è trattato di una sorta di ritorno a… casa, visti i 37 anni trascorsi in Polizia di Stato, scalando tutti gradini della gerarchia, fino al ruolo di Direttore Generale.

Nell’incontro con i Dirigenti degli uffici e dell’Amministrazione Civile, Zanni ha rinnovato la stima per lo sforzo quotidiano da tutti profuso nell’attività di servizio, sia per la prevenzione dei reati che per la loro repressione, nonché per la sicurezza pubblica nel territorio provinciale, con una particolare attenzione al rispetto da parte della collettività dell’attuale normativa volta al contenimento della pandemia da Covid-19.

Il Questore a nome di tutti i presenti ha ringraziato il Prefetto per la vicinanza da subito dimostrata e per la preziosa opera di indirizzo che saprà dare.

Leave a Comment