VIDEO/ Gaia, tre in uno: campionessa italiana, 3° tempo di sempre e ticket per i mondiali

Agli Assoluti indoor di Ancona negli 800 ‘sorpassa’ la campionessa Bellò e va in Serbia ai mondiali

TERAMO – Gaia, sempre Gaia. L’ascesa della Sabbatini continua con costanza e sono sempre di più i risultati che raggiunge sono sempre più esaltanti per lei e la sua vasta tifoseria. Stavolta in un colpo solo ha centrato tre colpi: titolo italiano assoluto negli 800 metri indoor, terzo tempo di sempre sulla distanza e biglietto per i mondiali di Belgrado.

Ad Ancona, in quel palazzetto che l’ha vista crescere e mietere tanti primati e titoli, ai Campionati Italiani assoluti, Gaia Sabbatini ha fermato il cronometro appena un secondo e 7 centesimi oltre il muro dei 2 minuti, che equivale al terzo miglior tempo di sempre in questa disciplina ma soprattutto al minimo per essere tra le atlete che dal 18 al 20 marzo parteciperanno ai Mondiali di Atletica Leggera indoor 2022 presso la Štark Arena di Belgrado, in Serbia.

La gara di Ancona è stata come al solito entusiasmante. Gaia, che gareggia per le Fiamme Azzurre della Polizia Penitenziaria, ha temporeggiato senza perdere il passo e il contatto con Elena Bellò, campionessa in carica sugli 800 al coperto e semifinalista alle Olimpiadi di Tokyo, superandola all’ultimo giro e imponendosi con grande determinazione.

Guarda la corsa vittoriosa di Gaia nelle riprese di Atletica Italiana Tv della Fidal

Leave a Comment