Rinnovato il Cda del Teramo, dentro c’è anche il commercialista teramano Tancredi

A Stefano Cavallari le deleghe che erano di Chierchia. Davide Ciaccia avrà una delega speciale per la gestione sportiva del club

TERAMO – Dopo l’inchiesta per truffa nei confronti dei fratelli Mario e Davide Ciaccia (proprietari del Teramo Calcio) da parte della Procura della Repubblica di Roma che nei mesi scorsi aveva portato al sequestro anche delle quote del Teramo Calcio, poi dissequestrate, questa mattina, come ha reso noto la società biancorossa, è stato rinnovato Consiglio d’Amministrazione.

Il nuovo Cda sarà composto da Stefano Cavallari, nelle vesti di amministratore unico e che ricoprirà le deleghe precedentemente occupate dall’amministratore delegato Massimo Chierchia, e dal commercialista teramano Carmine Tancredi, le cui deleghe verranno definite nei prossimi giorni.

A Davide Ciaccia verrà conferita una procura speciale per la gestione sportiva del Club.

Leave a Comment