Enrica Bonaccorti ospite alla consegna delle lauree a UniTe

Mercoledì l’attrice e conduttrice sarà alla cerimonia delle pergamene alla Facoltà di Scienze della Comunicazione e Dams

TERAMO – La consegna delle pergamene di laurea della 59esima sessione di conferimento, a Scienze della Comunicazione, avrà come madrina l’attrice e conduttrice televisiva e radiofonica Enrica Bonaccorti. La cerimonia si terrà mercoledì 23 marzo, alle 14.30, nell’Aula Magna dell’Università di Teramo.

Il Preside della Facoltà di Scienze della comunicazione Christian Corsi consegnerà le pergamene a 39 laureandi dei Corsi di laurea in Scienze della comunicazione e in Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo (DAMS).

Attrice e conduttrice radiofonica e televisiva, Enrica Bonaccorti è anche giornalista, sceneggiatrice, scrittrice e autrice di canzoni di successo come La lontananza scritta per Domenico Modugno e Amara terra mia.

Inizia la sua carriera a soli 19 anni, come attrice in teatro, poi conduttrice radiofonica e interprete di sceneggiati televisivi, per approdare alla conduzione in televisione di programmi di ogni genere: talk-show, varietà, quiz, inchieste, festival e programmi giornalistici.

Gli esordi in radio sono accanto al poeta Alfonso Gatto e altri intellettuali in L’uomo della notte. Sempre per la radio scrive e conduce Per chi suona la campana? che le vale la Maschera d’argento 1975/76. Da lì in poi migliaia di ore in diretta radiofonica, con Il mattiniere, Stanotte Stamane, La dama di cuori, Carta Bianca, Tornando a casa fino ai più recenti Chiamate Roma 3131 e Ipocritycorrect.

La sua immagine più nota è comunque legata alla televisione. Prima come attrice in commedie e sceneggiati degli anni ’70, come La baronessa di Carini con Ugo Pagliai e Eleonora con Giulietta Masina, poi dagli anni ’80 come conduttrice su Raiuno di Italia sera, il primo programma quotidiano pomeridiano fra informazione e intrattenimento. Tra i successi televisivi Pronto chi gioca, Non è la Rai e Cuori d’oro.

Leave a Comment