Crolla porzione di un solaio durante la demolizione, ferito un operaio

L’incidente in un cantiere di ristrutturazione in via Turati a Giulianova: il giovane di origini pachistane soccorso e trasferito in ospedale, non è grave

GIULIANOVA – Stamattina, poco prima delle otto, due squadre dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Roseto degli Abruzzi sono intervenute a Giulianova, in via Turati, a seguito del crollo di una porzione di un solaio in un’abitazione in ristrutturazione.

La porzione di solaio, delle dimensioni di circa due metri quadrati, è crollata mentre erano in corso lavori di demolizione, coinvolgendo un operaio di origini pachistane di circa 30 anni. L’uomo è precipitato nel locale sottostante e dopo un volo di due metri è rimasto bloccato con una gamba tra le macerie del solaio.

Per liberarlo i vigili del fuoco hanno dovuto sollevare parte del materiale riuscendo ad estrarlo in breve tempo. Successivamente è stato posizionato su una barella e attraverso l’impalcatura esterna è stato sceso al piano di cortile, per essere poi trasportato con l’ambulanza del 118 presso l’ospedale di Giulianova per le cure del caso. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Giulianova la Croce Rossa di Giulianova e il Servizio di Tutela della Salute nei Luoghi di Lavoro della ASL di Teramo per gli accertamenti di propria competenza.

Leave a Comment