Villa Mosca, contro i furti arrivano 7 nuovi pali della luce

La giunta ha approvato l’installazione come promesso ai residenti e ha avviato anche la procedura per piazzare una telecamera in zona

TERAMO – Qualcosa si muove sul fronte prevenzione e sicurezza nel quartiere di Villa Mosca, dopo le richieste dei cittadini e gli. incontri con gli amministratori, a causa delle decine e decine di furti messi a segno nella zona.

Oggi la giunta comunale ha infatti approvato quanto sindaco e assessori aveva promesso ai residenti soprattutto delle vie Coppa Zuccari, Nicola da Guardiagrele e via Palatucci: partiranno i lavori di installazione di 7 nuovi punti-luce a Villa Mosca, così da rispondere all’esigenza emersa in più occasioni da parte degli stessi cittadini. L’implementazione dell’impianto di illuminazione garantirà una maggiore visibilità sia per i cittadini che per le auto e anche una maggiore sicurezza, in particolare nell’area compresa tra gli incroci con via Nicola Da Guardiagrele e via Giovanni Palatucci. 

Sarà avviato anche l’iter tecnico per installare una telecamera all’incrocio con via Nicola da Guardiagrele. L’importo  previsto per i lavori è di circa 13mila euro.

“Così come avevamo garantito ai cittadini – commentano il primo cittadino e l’assessore alle manutenzioni Valdo Di Bonaventura – abbiamo provveduto a dare una risposta immediata alle richieste, approvando l’avvio dei lavori per l’installazione di nuovi punti-luce. Questo garantirà una migliore illuminazione dell’area, andando anche ad aumentare la sicurezza. Abbiamo mantenuto l’impegno che insieme al vicesindaco Giovanni Cavallari e al consigliere Maria Rita Santone avevamo assunto nei diversi incontri con i residenti e lo abbiamo fatto anche a seguito della collaborazione sempre avuta con la Prefettura e le Forze dell’Ordine”.

Leave a Comment