Addio a Mariantonietta, la Signora del ‘Disco Rosso’

Si è spenta all’età di 98 anni. Il suo negozio lungo il Corso era ‘la profumeria’ elegante e chic frequentata da una vasto pubblico. I funerali in Cattedrale

TERAMO – Teramo perde un altro personaggio della sua antica storia cittadina e tra i commercianti perde una delle più rappresentative, al pari di chi ha ‘firmato’ l’accoglienza e i consigli per gli acquisti in negozi di riferimento e molto alla moda per gli anni ’70-’80: Mariantonietta Di Sante, per tutti la ‘signora del Disco rosso’, se n’è andata alla veneranda età di 98 anni.

Nella Teramo che fu ha lasciato una traccia indelebile, ancora fresca nella memoria di chi conosceva e frequentava quel Corso che oggi, è degradato qua e là, a negozi del ‘di tutto e di più’. E proprio l’insegna del Disco Rosso, ne esempio calzante, con un’insegna che pian piano è sparita per essere sostituita, alla fine, nella quotidianità contemporanea, da un negozio di oggettistica di bassa lega.

Per tutti per lunghi anni Mariantonietta e il suo ‘Disco Rosso’ sono stati sinonimo di eleganza, vanità e ‘sciccheria’ per dirla alla teramana, con le vetrine della profumeria affacciate nella parte ‘bassa, di Corso San Giorgio, mèta di tante donne teramane e ricca di una clientela diffusa e variegata. La sua salma è esposta nella casa funeraria Carlo Petrucci a Villa Pavone, vegliata dalla figlia Norma e dalla nuora Marisita e i tre nipoti. I funerali saranno celebrati sabato, alle 15, in Cattedrale, come si conviene ad una elegante signora.

One Thought to “Addio a Mariantonietta, la Signora del ‘Disco Rosso’”

  1. Amen

    Il Disco Rosso era un simpatico negozio che faceva parte della nostra quotidianità. Chiamarlo elegantissimo e chic mi sembra un’esagerazione. Come fuori luogo è definire “di bassa lega” il negozio che lo ha sostituito, qualunque esso sia.

Leave a Comment