Il Tar conferma la sospensione della licenza per la discoteca di Mosciano

Il provvedimento del questore, su segnalazione di episodi di illegalità dei carabinieri, era stato impugnato dal gestore

MOSCIANO – E’ botta e risposta tra la questura e la gestione della discoteca di Mosciano, al quale era stato notificato il provvedimento di sospensione della licenza (ex articolo 100 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza) da parte del questore per la frequentazione di pregiudicati, aggressioni e somministrazione di bevande alcoliche a minorenni., episodi segnalati dai carabinieri della stazione di Mosciano Sant’Angelo.

Ebbene, dopo la replica del legale, adesso arriva la notifica del provvedimento con cui il Tar Abruzzo, a cui il gestore aveva fatto ricorso, ha confermato la correttezza del provvedimento approvato dalla questura.

One Thought to “Il Tar conferma la sospensione della licenza per la discoteca di Mosciano”

  1. Camillo

    Che senso ha inserire le “notizie” senza il soggetto, quale discoteca è?
    Senza coraggio rimarrete sempre in giornaletto

Leave a Comment