Molestie a scuola, le indagini si allargano ad un altro istituto superiore

I carabinieri al lavoro per ascoltare altre studentesse: non si esclude che ci possano essere stati altri casi

TERAMO – Continuano le indagini dei Carabinieri sul docente di scienze teramano accusato di molestie sessuali su tre studentesse minorenni. in un istituto superiore cittadino. Nelle ultime ore, i militari hanno ascoltato le studentesse del secondo istituto cittadino nel quale il professore, ora agli arresti domiciliari, insegna e, tra tutte le studentesse ascoltate, alcune avrebbero riferito di atteggiamenti simili a quelli oggetto dell’indagine.

Ovviamente, Carabinieri e magistratura si muovono con la massima cautela, ma non è escluso che da questi approfondimenti possano emergere ulteriori casi, e questo perché qualche altra giovane studentessa potrebbe aver preso coraggio dall’esempio di altre che hanno denunciato.

Leave a Comment