Via al Maggio.Fest: all’Ipogeo c’è lo scrittore Marco Lodoli

Domani alle 18, converserà con Maria ida Gaeta. Per il Cinema, giovedì ‘L’ombra del giorno’ di Giuseppe Piccioni, al Multisala Smeraldo alle 21 TERAMO – L’avvio del programma della 30esime edizione del Maggio.Fest 2022 (che si protrarrà fino al 26 giugno) è per domani pomeriggio, martedì 3 maggio, alle ore 18 con il Maggio Libri. Alla Sala Ipogea di piazza Garibaldi, appuntamento con la lettura: “Le sorprese. La letteratura rovescia la realtà” è un incontro con Marco Lodolì: lo scrittore converserà con Maria Ida Gaeta. La rassegna culturale, organizzata da…

Continua a leggere

Il bilancio Ruzzo trova 21 voti favorevoli su 23 (con 13 sindaci assenti)

Utile d’esercizio da 1,6 milioni di euro, costo del personale ancora diminuito come i debiti (altri 3 mln). Gli investimenti sfiorano i 7 TERAMO – C’erano 23 dei 36 sindaci all’assemblea della Ruzzo Reti che oggi pomeriggio ha approvato il bilancio d’esercizio 2021, con 21 voti favorevoli, uno contrario e una astensione. I numeri del documento contabile, forte della certificazione del parere dei revisori dei conti dell’Ersi – parlano di un utile di esercizio di 1,6 milioni di euro e di un margine operativo di quasi 5. Dei primi cittadini…

Continua a leggere

Scippò e ferì anziana per pochi soldi a Porta Romana: è stato arrestato

E’ un 35enne in libertà vigilata. Aggredita in largo Tancredi: fu intercettato da alcuni operai che però non riuscirono a bloccarlo. Nella borsa c’erano 70 euro TERAMO – E’ stato arrestato dagli agenti della squadra mobile della questura di Teramo, il giovane che il 7 aprile scorso (LEGGI QUI) scippò una donna di 82 anni in largo Antonio Tancredi, procurandole ferite al volto e ad una costola, con una prognosi di un mese. Si tratta di un 35enne teramano, già noto alla cronache, in libertà vigilata, che è stato identificato…

Continua a leggere

Villa comunale chiusa domani per la sostituzione delle magnolie

I lavori, comunicati alla Soprintendenza, riguarderanno anche alberi secchi pericolanti TERAMO – La villa comunale resterà chiusa per l’intera giornata di domani, martedì 3 maggio, per consentire lo svolgimento di alcuni lavori di manutenzione del verde. L’intervento, come spiega l’assessore con delega alle manutenzioni Valdo Di Bonaventura, riguarderà la rimozione di due magnolie e l’abbattimento di alcuni alberi secchi che sono da tempo assicurati a terra con delle corde perché appesi pericolosamente sulla statua dedicata a Giannina Milli. Le magnolie saranno sostituite con piante nuove della stessa specie: “I lavori…

Continua a leggere