A Nereto il Cope organizza una esercitazione per un sisma 5.5 con Protezione civile e studenti

Domani si concludono le attività del progetto Firespill, che ha formato operatori e 600 allievi dell’Istituto Peano Rosa TERAMO – Una maxi esercitazione di intervento di soccorso e gestione dell’emergenza, sulla base di un terremoto 5.5 della scala Richter che coinvolge una comunità della grandezza di quella di Nereto. E’ quella organizzata dal Consorzio Punto Europa, in collaborazione con i volontari di Protezione civile ‘San Martino’ di Nereto per domani. L’intervento si inserisce nell’ambito delle attività del Progetto europeo ‘Firespill’ di cui il Consorzio è partner, a chiusura di una attività di…

Continua a leggere

FOTO/ Fuga di gas alla scuola dell’infanzia Noè Lucidi, bambini evacuati

La perdita individuata dai vigili del fuoco nel locale cucina: tubo sigillato e allarme rientrato dopo circa un’ora TERAMO – Momenti di apprensione questa mattina, ma gestiti con estrema professionalità dal corpo docente e non, alla scuola dell’infanzia Noè Lucidi per una fuga di gas. E’ successo all’apertura della scuola, quando il personale ha avvertito un forte odore provenire dalla cucina. E’ scattato subito il piano di intervento provato più volte con l’uscita di tutti i bambini all’esterno della scuola, dove sono rimasti in attesa assieme alle maestre, seduti in…

Continua a leggere

VIDEO/ Asfalti per l’intitolazione a Pannella: domani e domenica stop alle auto in queste zone

Parte spettano a 2i Rete Gas dopo i cantieri. Nel primo week end lavori chiuse via Beccaria, piazza Caduti della Libertà fino a via Savini e viale Crispi davanti alla Noè Lucidi. Nel prossimo fine settimana niente auto in Circonvallazione Spalato TERAMO – Gli interventi di sistemazione della zona dove il 27 maggio verranno intitolati viale e stele a Marco Pannella, cominceranno da domani pomeriggio. A realizzarli sarà la società 2i Rete Gas, che procederà nell’occasione al ripristino delle pavimentazioni su cui ha realizzato lavori per le nuove condutture del…

Continua a leggere

VIDEO/ Chiude la Locanda del Proconsole, chef Nicola lascia: “Stanco di combattere”

Lo storico valorizzatore dei ristoranti teramani (Samovar, Michelangelo, Totò, Cantinone) chiude la sua attività: una pensione forzata anche dalla delusione dei rapporti con i residenti TERAMO – Nicola Giansante lascia. Il ristoratore tra i più longevi e conosciuti della città, uno degli ultimi custodi dei sapori della gastronomia teramana, va in pensione e la sua Locanda del Proconsole chiude i battenti. Colui che iniziò con il Samovar, per poi passare al Michelangelo e nel corso della sua carriera fare la fortuna di altre iniziative di ristorazione (chi ricorda anche ‘da…

Continua a leggere