VIDEO E FOTO/ Schianto moto-auto lungo la Teramo-Giulianova: 35enne in condizioni critiche

L’incidente a Colleranesco: la Honda 600 è finita contro una 500 che si immetteva da un cortile laterale. Trasferito a Teramo pre un delicato intervento chirurgico

GIULIANOVA – Come uno schianto contro un muro, dalla corsa a velocità zero: è stato micidiale e drammatico lo schianto che nel pomeriggio di oggi ha coinvolto L.T., un centauro di 35 anni di Giulianova, in sella alla sua Honda 600F Sport, finita contro una Fiat 500 che usciva dal cortile di un vivaio e si immetteva sulla statale 80 Teramo-Giulianova.

Lo schianto, tremendo ed inevitabile, quasi al centro della carreggiata: in terra visibile la frenata della moto, nel disperato tentativo di evitare l’impatto. Le conseguenze sono state drammatiche per il giovane alla guida della moto: il casco ha resistito, ma era visibilmente danneggiato, la moto frantumata nella parte anteriore, e tutto il colpo assorbito dal centauro finito contro l’auto e poi per terra. I soccorsi sono stati immediati, portati non senza difficoltà nel traffico di una lunga coda formatasi subito dopo l’impatto in entrambe le direzioni. La sala operativa del 118 ha allertato al decollo anche l’eliambulanza da Pescara ma quando i sanitari sono arrivati sul posto hanno deciso, considerata la gravità dei diversi traumi, di stabilizzare il paziente nel vicino ospedale di Giulianova prima di trasferirlo al Mazzini di Teramo per un delicato intervento chirurgico.

Le sue condizioni sono critiche e al momento non è possibile escludere il pericolo di vita. sul posto per i rilievi sono intervenuti i vigili della Polizia locale di giulianova con tre pattuglie: i mezzi sono stati sottoposti a sequestro.

Leave a Comment