Paura al teatro romano: due alunni entrano senza autorizzazione e si feriscono con una pietra IL VIDEO DEI SOCCORSI

I bambini della scuola elementare Sarti erano impegnati nell’iniziativa RaccontiamoTeramo ma si sono intrufolati nel cantiere. Non sono gravi

TERAMO – Momenti di paura questa mattina al teatro romano di Teramo, quando due bambini della quinta classe della scuola elementare Sarti, che facevano parte del pattuglia di alunni impegnati nell’iniziativa ‘RaccontiamoTeramo’, sono entrati all’interno del cantiere dei lavori di riqualificazione del monumento romano e sono stati colpiti ai piedi da una pesante pietra che si è sbilanciata da una pila.

I bambini sono stati soccorsi e non hanno riportato gravi conseguenze ma sono stati attimi di preoccupazione per tutti. Sul posto sono intervenuti, il personale sanitario del 118 con due ambulanze, i vigili del fuoco, gli agenti della squadra volante e il vicesindaco Giovanni Cavallari, che è stato raggiunto subito dalla dirigente scolastica Adriana Sigismondi: quest’ultima aprirà un’indagine interna all’Istituto comprensivo per chiarire come mai quesi bambini, che avrebbero dovuto stazionare dinanzi alla piccola chiesa di San Bartolomeo per illustrare ai passanti le peculiarità artistiche del monumento, siano entrati nel cantiere senza autorizzazione. Con loro c’erano anche tre maestre.

Secondo una prima ricostruzione, in attesa che cominciasse la manifestazione in cui erano protagonisti per la città, questo gruppo di alunni ha deciso di entrare nel cantiere, pensando che ci si potesse muovere indisturbati al suo interno, correndo e muovendosi qua e là tra i reperti. Qualcuno di loro deve aver deciso di saltare sulle pile di pietre romane accatastate da tempo dopo la rimozione dal sito. Le pile erano evidentemente in precario equilibrio, perchè due di queste si sono sbilanciate e sono cadute a terra, forse facendo perdere l’equilibrio anche ai due bambini che sono finiti a terra e sono stati colpiti dai monoliti alle gambe.

AGGIORNAMENTO ore 13:00 – I due bambini della quinta elementare stanno bene, uno di loro ha subito una infrazione ossea ad una caviglia per cui gli sarà applicato un gambaletto di gesso.

Leave a Comment