E’ a Montorio il supercampione della pizza: ora Alessandro si prepara alla finale

Menaguale, della pizzeria ‘KonviviuM’ sbaraglia il campo a ‘Pizza in tour’: tre vittorie e un secondo posto. Rotta su Firenze per la gara nazionale

MONTORIO – La sua ‘pala’ ha sbaragliato il campo degli avversari, staccando tutti grazie all’estro, alla passione e alla originalità che mette nel suo lavoro. Alessandro Menaguale, 35 anni, è il pizzaiolo super campione regionale del Campionato italiano ‘Pizza in tour’ che si è svolto a Scerne di Pineto.

L’erede di quattro generazioni di fornai montoriesi, protagonista della pizzeria ‘KonviviuM’, fedele custode delle materie di prima qualità e dei sapori del territorio,

è stato il migliore d’Abruzzo vincendo nelle categorie gourmet e regionale, piazzandosi secondo nella categoria pizza alla pala e ha ricevuto il premio Triathlon che somma i punteggi delle tre categorie. I giudici non hanno potuto resistere alle sue pizza ‘Zuc-cotto 2.0’ composta da crema di zucchine, prosciutto cotto arrosto, fonduta di pecorino di Castel del Monte e granella di taralli e ‘Profumi di primavera 2.0’ composta da crema di asparagi, bufala, guanciale croccante, carote fritte e parmigiano grattugiato. 

Niente di nuovo per chi frequenta la sua pizzeria a Montorio, dove Alessandro accoglie i clienti offrendo qualità, cortesia e gli autentici sapori abruzzesi che si fondono con le più ricercate materie prime. Adesso, dopo aver migliorato il risultato dell’anno precedente quando ottenne due vittorie, Menaguale si prepara alla finale nazionale che si svolgerà a Firenze, il 25 e il 26 luglio. Intanto si gode il trionfo regionale che dedica alla famiglia e ai suoi clienti, sognando di vincere la finale nazionale e portare nell’Olimpo della pizza il suo nome, quello di Montorio e dell’Abruzzo. 

Leave a Comment