FOTO/ L’Izs a calcetto mette in riga tutti: suo il torneo Enti

Successo a San Nicolò delle sfide tra dipendenti e amministratori. Superata in finale la Ruzzo Reti. Comune e Provincia in… affanno. Tanto pubblico per assistere anche a Milanisti-Juventini all’interno del Trofeo EdilFabbii

TERAMO – E’ andato all’Istituto zooprofilattico di Teramo il torneo di calcetto tra gli Enti organizzato dal Club Dipendenti della Provincia (con Giulia De Iuliis, Guido Campana, Antonio Filipponi e Marco Galante). Un quadrangolare trascorso in allegria, all’insegna di un pomeriggio goliardico, che ha divertito non solo chi ha partecipato ma anche chi ha assistito alle partite. Un revival moderno di un’antica tradizione cittadina, che negli anni passati viveva delle sfide tra le squadre di calcio (il calcetto ancora non ‘esplodeva’) degli enti e delle associazioni e dei club dopolavoristici.

A poca distanza dal torneo in memoria dell’avvocato Sergio Quirino Valente allo stadio Bonolis, vinto in quel caso dalla squadra dei giornalisti, è stato simpatico assistere alle performance (sul campo 20×40 stavolta) anche di qualche amministratore: il Comune presentava una panchina ‘pesante’ (per l’amore del cielo sotto il profilo dell’importanza, non dei… chili) con il trio D’Alberto-Core-Lancione (quest’ultimo in veste di mister) ma anche dell’assessore Antonio Filipponi (come sempre il più in forma di tutti, fresco secondo miglior podista della Maratonina Pretuziana) e del consigliere provinciale Mauro Scarpantonio.

Il torneo alla fine è stato equilibrato, con l’Istituto zooprofilattico vittorioso all’esordio contro la Provincia e poi fortunato alla lotteria dei rigori nella ‘finale’ con l’altra vincente del primo. incontro la Ruzzo Reti (che ha battuto il Comune per 5-3).

Azzeccata anche l’idea di inserire il mini-torneo (2 tempi da 15 minuti con semifinalii e una finale) all’interno del Trofeo Edil Fabbii di calcio a 5 – giunto alla settima edizione, iniziato il 23 maggio e che si concluderà il 17 giugno – che notoriamente raduna tutta San Nicolò e si caratterizza anche per il… terzo tempo con arrosticini e birra. La serata ha vissuto anche la classica sfida amatoriale tra milanisti e juventini.

Ecco le formazioni, a cominciare da quella che ha vinto:
Istituto zooprofilattico: Paolo Calandri Paolo, Giuseppe Gatti, Antonio De Fabiis, Romolo Salini, Tommaso Di Biagio, Federico Gaetano Ronchi, Davide Pompilii. Mister: Maurizio Cioschi.
Provincia di Teramo: Fabio Di Vincenzo, Vincenzo Pompei, Federico Di Bernardino, Gennarino Di Lorenzo, Mauro Scarpantonio, Alfonso Pallini.
Mister: Antonio Di Edoardo.
Comune di Teramo: Gianguido D’Alberto, Andrea Core, Gaudio Falasca, Vincenzo De Santis, Roberto D’Auri, Antonio Filipponi. Mister: Lanfranco Lancione.



One Thought to “FOTO/ L’Izs a calcetto mette in riga tutti: suo il torneo Enti”

  1. Berardo

    Diciamo che per lo zooprofilattico, senza nulla togliere a nessuno dei componenti della squadra, il torneo lo ha vinto il loro portiere.

Leave a Comment