Arena Wood Festival, basket 3×3 (e non solo) nel borgo dei murales

Azzinano di Tossicia ospiterà quest’anno dal 22 al 24 luglio il torneo itinerante che è anche musica, cibo e cultura ambientalista grazie alla collaborazione con Comune e Cai

TERAMO – Si annuncia come l’evento sportivo-culturale dell’estate teramana, l’Arena Wood Festival. Un torneo di basket 3×3 con 100 giocatori suddivisi in 24 squadre, che unisce la passione per la pallacanestro dei ‘campetti’ alla musica e alla solidarietà ma soprattutto all’immagine di riqualificazione di paesi e borghi dell’Abruzzo Teramano.

L’appuntamento è per il week-end del 22-24 luglio, nello scenario suggestivo della frazione di Azzinano di Tossicia, il borgo dipinto, il paese dei murales. E quale miglior scenario per ambientare una iniziativa sportiva del genere? L’organizzazione, grazie anche alla completa disponibilità dell’amministrazione comunale di Tossicia, ferve. Soprattutto per il programma extrasportivo. Ogni sera infatti, è previsto un concerto che accompagna la degustazione di cibo da strada, con la presenza di un truck food di specialità culinarie. E poi mercatino dell’artigianato oltre a una raccolta di indumenti sportivi usati da devolvere in beneficenza a fine torneo.

Il programma prevede per venerdì 22 luglio I Muri e Axound oltre a un Dj Set; sabato 23 luglio Dj Gruff, Cuba Cabbal & LessOne; domenica 24 luglio, a conclusione del torneo, 3Allegrei Ragazzi Morti e CorVeleno. Chi volesse può anche approfittare della collaborazione con il Cai locale per passeggiate ed escursioni sui sentieri del Gran Sasso, visite guidate ai murales ma anche per seguire lezioni di yoga e basket impartite da una rete di volontari.

Leave a Comment