Rotonda contromano per fuggire dai Cc: si schianta contro un muro

Inseguimento nella notte, il giovane automobilista era ubriaco. Patente ritirata e denuncia

TERAMO – Per evitare di essere fermato dai carabinieri di una pattuglia del nucleo radiomobile che stavano facendo controlli alla viabilità, ha imboccato contromano la rotonda di piazza Garibaldi, fuggendo per viale Crucioli.

E’ successo la scorsa notte attorno alle 3 e l’inseguimento si è concluso nel peggiore dei modi per un giovane teramano, che è rimasto ferito nello schianto della sua macchina contro un muro. Sono stati gli stessi militari dell’Arma a prestargli i primi soccorsi, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza del 118 con cui il personale sanitario lo ha trasferito in ospedale al Mazzini.

Le cure ospedaliere non gli hanno evitato di beccarsi una denuncia per guida in stato di ebbrezza e altre contestazioni per violazioni del codice della strada: la patente gli è stata ritirata.

Leave a Comment