Torna il fuoco su 15 ettari a Silvi: a rischio un canile e un campo fotovoltaico

Le fiamme avevano anche minacciato alcune abitazioni isolate. Al lavoro squadre di vigili del fuoco da Roseto, Nereto e Pescara

SILVI – Circa 15 ettari di campagna sono sotto scacco del fuoco nella zona di Pianacce di Silvi. I vigili del fuoco di tre squadre di Roseto, Nereto e Pescara sono al lavoro da questa mattina per impedire che le fiamme potessero aggredire anche alcune abitazioni isolate, visto che il fuoco ha facile presa su sterpaglie e canneti circostanti.

I pompieri sono impegnati in forze, con due autopompe, tre fuoristrada con moduli antincendio e l’ausilio di tre autobotti inviate sul posto dalle sedi centrali di Teramo e Pescara. Alle operazioni di intervento stanno collaborando anche tre squadre di volontari del servizio antincendio boschivo di Roseto e dell’Associazione Gran Sasso di Mosciano Sant’Angelo.

Sul posto è impegnato anche un Direttore delle Operazioni di Spegnimento del Comando vigili del fuoco di Teramo, a cui è affidato il coordinamento di un elicottero del Reparto volo dei vigili del fuoco di Pescara che ha effettuato diversi lanci nelle aree incendiate meno accessibili per le squadre a terra.

Lo schieramento degli uomini dei vigili del fuoco ha impedito che le fiamme potessero raggiungere le abitazioni. Al momento le squadre stanno operando per bloccare il fronte di fiamma in modo da impedire che possa mettere a rischio il canile e il campo di pannelli fotovoltaici.

Leave a Comment