La Linea 7 per UniTe da domani transiterà in via Fonte Regina

Il bus ‘lascia’ via Pannella (dove regna sempre la sosta selvaggia) e il capolinea si sposta nell’area sosta della stazione Fs. Adesso resta solo l’inversione del senso di marcia

TERAMO – Ha vinto il traffico selvaggio, l’incivile abitudine di parcheggiare le auto dove resta più comodo anche se poi il mezzo costituisca intralcio alla circolazione, ma anche la sicurezza degli studenti in particolare: da lunedì la linea 7 del trasporto urbano, a Teramo (quella che collega l’università via Colleparco alla stazione dei treni), non transiterà più per via Pannella ma sulla via parallela, Fonte Regina. il capolinea, di conseguenza, sarà spostato all’altezza della stazione ferroviaria, lateralmente all’area parcheggio.

Una novità annunciata lo scorso 31 marzo dallo stesso assessore al traffico, trasporti e mobilità sostenibile Maurizio Verna, che oggi può celebrare l’applicazione delle modifiche organizzative (guarda qui il servizio di allora): “La modifica del percorso darà una risposta alle esigenze dell’utenza –  garantendo una maggiore sicurezza ai  fruitori del servizio, soprattutto studenti, che non saranno più obbligati ad attraversare costantemente viale Crispi. Inoltre la modifica del percorso permetterà anche di  snellire il traffico veicolare”.

La modifica al percorso della linea 7 potrebbe essere finalmente preludio anche ad un’altra sostanziale modifica nella zona di via Pannella e da diversi mesi richiesta da commercianti e residenti: l’inversione del senso di marcia dell’ultimo tratto della via, ‘a risalire’ cioè, invece che a scendere verso la stazione, come è attualmente.

Leave a Comment