Moglie e marito investiti da un’auto sull’Adriatica: lei muore in ambulanza, lui è gravissimo

Silvi, la coppia romana è stata travolta dalla macchina condotta da una giovane donna mentre attraversavano per andare in un locale. La vittima 52enne non ce l’ha fatta a raggiungere il Mazzini dove adesso è ricoverato il coniuge. Alcoltest per la conducente

SILVI – Tragedia in serata a Silvi Marina, sulla statale Adriatica. Una coppia di turisti di Roma, moglie e marito, sono stati falciati da una macchina condotta da una giovane donna, mentre attraversavano l’Adriatica per andare a cena in un locale, nella zona della Torre di Cerrano.

L’impatto è stato molto violento ed ha avuto molti testimoni. Entrambi sono rimasti a terra, gravemente feriti, ma ad avere la peggio è stata la donna: M.B., 52 anni: sono stati diversi e lunghi i tentativi di rianimarla sul posto da parte degli operatori sanitari del 118, poi è stata trasferita d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Mazzini di Teramo. Purtroppo non ce l’ha fatta durante il tragitto: all’ospedale di Teramo è arrivata senza vita, è deceduta a bordo dell’ambulanza. Il marito, anch’egli portato a Teramo in codice rosso per diversi traumi su tutto il corpo, è in condizioni gravissime.

Sul posto ci sono gli agenti della Polizia stradale di Teramo per i rilievi e il traffico è ancora bloccato. Come sempre accade in questi casi, la conducente della macchina è stata sottoposta a test alcolemico per verificare se aveva bevuto.

IN AGGIORNAMENTO

Leave a Comment