Un’altra vittima del mare ad Alba: è un turista trentino

La tragedia, la terza nel week end, nel tratto di spiaggia tra il Boston e il Coco Loco. Aveva 73 anni, soccorsi vani

ALBA ADRIATICA – Un terzo annegato, dopo i due decessi di Silvi e Alba Adriatica nel week end, nelle acque della costa teramana. E’ successo ancora ad Alba, nel tratto di spiaggia tra le concessioni Boston e Coco Loco. Anche in questo caso si tratta di un turista, D.R., 73enne del Trentino, in vacanza nel Teramano con la moglie, che stava facendo il bagno quando molto probabilmente è stato colto da un malore fatale.

i soccorsi sono scattati immediatamente, con l’intervento dei bagnini presenti nella zona: il turista è stato raggiunto in acqua e tratto a riva, dove sono cominciate le manovre per la rianimazione cardio-polmonare, proseguita anche con l’ausilio del defibrillatore quando sul posto è giunto il personale del 118. Purtroppo nulla di tutto questo è risultato efficace, perché l’anziano è morto.

Leave a Comment