FOTO/ Torneo Antirazzista, si giocano i quarti. Domani assemblea pubblica

Allo Smeraldo si prosegue tra sport, politica e cultura. Sul campo qualificazione a sorpresa del CPC Santacroce e Bisenti a punteggio pieno

TERAMO – entra nel vivo l’undicesima edizione del Torneo Antirazzista di Teramo, organizzato dalla Casa del Popolo. Conclusi i giorni di qualificazione, adesso si conoscono le 8 formazioni che accedono alle fasi finali. sono Panze Alcoliche, Miano, Bisenti, Sbombix Boys, Monolocale, CPC Santacroce, Popolari e FC THC Mazzarelle.

Fino ad oggi la manifestazione non ha deluso le aspettative. Tanto sport (oltre al calcio a 5 sul campetto dello Smeraldo, anche musica e appuntamenti culturali, con l’incontro sul tema Sport e Potere con lo scrittore Edoardo Molinelli, membro del Collettivo Minuto78 e autore di Euzkadi, la nazional della libertà e Cuori Partigiani) con l’appassionante e divertente incontro di rugby inclusivo, giocato al campo della Cona, conclusosi sul 45-45 tra due formazioni composte da rugbiste e rugbisti del Teramo Rugby, All Reds Rugby Roma, Stella Rossa Rugby Milano, Pescara Rugby e Rugby Sportivo Milano, e capitanate da Angelina del Teramo e Stefano dell’All Reds Rugby Roma. Poi collettivo di pugilato e al termine terzo tempo con tutti gli sportivi.

Il torneo di calcio a 5 vede tutti impegnati a spodestare la detentrice del trofeo, vincitrice della passata edizione, la squadra del FC THC Mazzarelle, la formazione più titolata, il Bisenti, e la vincitrice della primissima edizione del 2010, il Miano. Le qualificazioni hanno riservato poche sorprese, tranne qualche eccezione: su tutte, la performance della squadra considerata ‘materasso’, il Centro politico Comunista Sandro Santacroce, Escono di scena, onorevolmente, Atletico Luppolo, Sb Boys, I Compagni di Farafina, la squadra del Cas, quella dello Sprar, i Mozzi di bordo.

Al termine delle prime 4 giornate si sono qualificate agli ottavi Bisenti a punteggio pieno e incredibilmente un redivivo CPC Santacroce per il girone B; Panze Alcoliche e FC THC Mazzarelle, protagoniste di una rivalitá ancestrale che per ora è sfociata in un pareggio nella gara di girone per il raggruppamento A; Monolocale e Sbombix Boys per il girone C, Popolari e Miano nel girone di ferro, quello D.

Questa sera a partire dalle 19:15 si giocano i quarti di finale. Gli accoppiamenti sono i seguenti:
19:15 Panze Alcoliche – Miano
20:15 Bisenti – Sbombix Boys
21:15 Monolocale – CPC Santacroce
22:15 Popolari – FC THC Mazzarelle

Il programma di domani, venerdì 8 luglio: a partire dalle 19 le semifinali del torneo; alle 21 assemblea pubblica FUORI DALL’EMERGENZA DENTRO L’URGENZA, un’iniziativa di carattere politico resa necessaria dal clima politico che stiamo vivendo, crisi, pandemie, governi guerrafondai, forbice della disuguaglianza che si allarga sempre piú, urge una risposta di classe all’offensiva padronale, urge organizzarsi. Dopo l’assemblea LaQura&GammaranaHunnid live set.

Si chiude sabato con una giornata un po’ piú intima, dedicata ai compagni che non ci sono piú, Culone, Marta e Tabú. Alle 20 la finale, a cui farà seguito la premiazione e la donazione 2022 del progetto di solidarietá ‘Un Anno con Culone’, poi rap militante con Drop Beats not Bombs! Lunga vita al Torneo Antirazzista!

Leave a Comment