La Coppa ferma da tre anni guarda al domani: ecco ‘The Next Score’

Una serata in piazza Martiri per presentare il futuro della manifestazione, ferma ancora per la pandemia: presenterà Valeria Altobelli

TERAMO – La pandemia e la situazione geopolitica internazionale hanno tenuto ferma la Interamnia World Cup per tre anni, offrendo tuttavia una preziosa occasione per ripensarne la struttura organizzativa, i contenuti e la direzione strategica. Grandi novità nell’organizzazione della Coppa, per riproporla nel suo 50ennale, celebrandone il ruolo che ha avuto nella città di Teramo e quello che potrà ancora rappresentare nel suo contenitore di culture, sport e valori.

Nella suggestiva cornice di Piazza Martiri della Libertà, tra momenti di musica, immagini e voci dal mondo, verranno presentate le fondamenta della nuova visione dell’Interamnia World Cup nell’anteprima, che sarà chiamata emblematicamente ‘The Next Score’. La serata, da condividere con la cittadinanza, si svolgerà mercoledì 13 luglio 2022 alle 21, tra vecchi e nuovi amici della Coppa e vedrà la partecipazione della modella e presentatrice Valeria Altobelli, in una manifestazione organizzata dalla Interamnia World Cup, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Teramo e il contributo di Regione Abruzzo.

Partner dell’iniziativa: Camera di Commercio del Gran Sasso, Provincia di Teramo, Università degli Studi di Teramo, Federazione Italiana Giuoco Handball e Consorzio Comuni BIM Vomano-Tordino.

Leave a Comment