Raggira anziano e gli ruba oro e 7.000 euro: arrestata in flagranza

La vittima è di Pineto. A Roseto scoperto l’autore di una serie di furti a turisti stranieri nei bungalow di un campeggio

PINETO – Finisce in manette, stavolta perchè colta in flagrante e non successivamente al fatto, una donna che aveva approfittato dell’ingenuità di un anziano, per truffarlo e portargli via 7.000 euro in contanti, oltre a numerosi oggetti in oro.

Le indagini dei carabinieri della stazione di Pineto sono state tempestive e hanno permesso non solo di assicurare alla giustizia la donna, ma anche di recuperare il bottino trafugato e di restituirlo all’anziano.

Sempre in analogia con episodi del genere, anche a Roseto i militari dell’Arma hanno scoperto un uomo di Pescara, autore di una serie di furti all’interno di un campeggio del posto, dove aveva preso di mira alcuni bungalow affittati da turisti stranieri.

Leave a Comment