Anziana muore per un infarto mentre entra in banca

E’ successo poco prima di mezzogiorno a Giulianova Lido, in piazza Roma di fronte alla stazione Fs. Inutili i soccorsi del 118. Aveva 83 anni

GIULIANOVA – E’ accaduto tutto in pochi minuti, nella centralissima piazza Roma a Giulianova Lido. Una donna di 83 anni, Filomena Spoletini, è morta mentre si apprestava ad entrare nella filiale di Banca Intesa San Paolo, molto probabilmente stroncata da un infarto. Il dramma si è consumato poco prima di mezzogiorno.

L’anziana si è accasciata a terra all’improvviso, nell’area del parcheggio antistante la banca, nella zona del ‘bussolotto’ del bancomat. Accanto a lei c’era la sua badante, che è stata la prima a soccorrerla: aiutata da altri passanti, ha provveduto a metterla al riparo dal sole all’interno del locale del distributore automatico di denaro dell’istituto di credito, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza.

Quando il personale del mezzo di soccorso del 118, al quale si è aggiunto quello di un’automedica, ha raggiunto piazza Roma, la donna forse era già deceduta: nonostante i tentativi di rianimazione infatti, il medico dell’emergenza ha potuto soltanto constatarne il decesso.

Leave a Comment