FOTO/ Gravissima 23enne nella Clio che si schianta contro un albero

L’incidente attorno alle 5 a Villa Lempa sulla statale per Ascoli. La giovane è al Mazzini in prognosi riservata. Meno grave il 28enne alla guida della macchina

CIVITELLA – E’ ricoverata in gravissime condizioni, da questa mattina all’alba, una 23enne teramana ferita in un incidente stradale che si è verificato attorno alle 5 lungo la statale 81 Teramo-Ascoli, nella zona di Villa Lempa di Civitella.

La 23enne era il passeggero di una Renault Clio condotta da un teramano di 28 anni che si è schiantata contro un albero sul lato opposto della corsia sui cui procedeva, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Alba Adriatica.

Sul posto oltre alle ambulanze sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Nereto: la ragazza è stata subito estratta dall’abitacolo della Clio, stabilizzata e trasferita all’ospedale Mazzini di Teramo dove è stata ricoverata in condizioni molto serie per i traumi riportati: i sanitari al momento si sono riservati la prognosi.

Per liberare il conducente dell’autovettura, il lavoro dei vigili del fuoco è stato più complesso: il 28enne, con una gamba fratturata e un piede incastrato nella portiera, è stato estratto dall’abitacolo grazie all’utilizzo dei divaricatori idraulici. Anche lui è al Mazzini, con una prognosi meno grave dell’amica che si trovava con lui.

I vigili hanno messo in sicurezza la zona dell’incidente e permesso i rilievi dei carabinieri: la strada statale per Ascoli è stata chiusa al traffico per circa un’ora.

Leave a Comment