FOTO/ Mattonelle nuove in via Capuani. E da mercoledì asfalto in piazza Martiri Pennesi

Sistemata la pavimentazione danneggiata che ha provocato la caduta dell’anziana. Via al piano asfalti: senso unico in via Oberdan e varco aperto a Sant’Anna

TERAMO – Operai del Comune al lavoro questa mattina in via Capuani per la sistemazione della pavimentazione ridotta da tempo in condizioni pietose e che qualche giorno fa ha provocato la caduta di una insegnante in pensione, ricoverata in ospedale per i diversi traumi riportati.

Si è provveduto intanto a riparare la buca – temporaneamente ricoperta con asfalto – dove la donna è inciampata, per poi sistemare altre buche nella pavimentazione, dove sono state riposizionate mattonelle in porfido, dopo aver ricreato il basamento che nei precedenti lavori era stato realizzato da pietre sconnesse, il che ha reso ovviamente vulnerabile la pavimentazione.

I lavori proseguiranno mercoledì nella restante parte della via, dove insistono altri gravi danni al fondo stradale.

Intanto altri lavori interesseranno altre porzioni del centro storico. L’amministrazione interviene infatti anche su piazza Martiri Pennesi e sulle vie limitrofe, oltre che su altre strade cittadine, con un intervento che partirà mercoledì prossimo, 3 agosto. Per quel che riguarda piazza Martiri Pennesi, è stata emanata una ordinanza che dispone, nei giorni dei lavori,  il divieto di transito e di sosta a tutti i veicoli,  con rimozione forzata, sulla piazza e su ambo i lati di ciascuna delle vie interessate; via Oberdan sarà percorribile solo da Circonvallazione Ragusa in direzione Piazza Martiri della Libertà per garantire  un’opportuna viabilità in sicurezza ai mezzi di cantiere. E’ stato anche autorizzato  lo spegnimento del varco ZTL in Piazza Sant’Anna vista la chiusura di Via della Cittadella, attuale via di accesso a Via Nicola Palma.

Nell’occasione, oltre all’asfalto, in piazza Martiri Pennesi saranno realizzati anche i disegni dei nuovi stalli di sosta.

Leave a Comment