Lutto cittadino domani a Roseto per i funerali di Flavia nella piazza del municipio

Le esequie alle 16: bandiere a mezz’asta, negozi e uffici chiusi un’ora. Anche il personale comunale invitato a partecipare alle esequie. Camera ardente a Voltarrosto, la salma sarà cremata

ROSETO – Il sindaco di Roseto, Mario Nugnes, ha proclamato il lutto cittadino per domani 25 agosto, in occasione dei funerali di Flavia Di Bonaventura, la 22enne studentessa della Bella Arti, investita e uccisa da una macchina mentre rincasava in bicicletta due notti fa, all’altezza del ponte di Scerne di Pineto sulla statale Adriatica. La camera ardente è stata allestita presso la Casa Funeraria Antonio Ruggieri, in via Bolivia di Voltarrosto e sarà aperta domattina dalle 8:30 fino a poco prima delle esequie.

La celebrazione religiosa è stata fissata per le 16 e si terrà in piazza della Repubblica, dinanzi al Municipio. Dopo il rito funebre la salma sarà cremata.

Il Comune di Roseto invita tutti i cittadini ad esprimere, in forme decise autonomamente, la propria partecipazione al lutto e i pubblici esercizi e gli esercizi commerciali alla chiusura dell’attività nel corso della cerimonia funebre – scrive l’amministrazione comunale -, evitando comportamenti che contrastino con lo spirito del lutto cittadino. Inoltre ordina l’esposizione a mezz’asta  delle  bandiere  negli  edifici  pubblici; la chiusura al pubblico di tutti gli uffici comunali per la durata delle esequie dalle ore 16:00 alle ore 17:00; la sospensione dell’attività lavorativa in tutti gli uffici comunali per la durata di un’ora dalle ore 16:00 alle ore 17:00, con l’invito ai dipendenti a prendere parte ai funerali“.

Leave a Comment