“AmaTe!”, la Teramo a Spicchi chiama il pubblico a fare da main sponsor

Il club, che si appresta al terzo campionato consecutivo di Serie B di pallacanestro, apre la campagna abbonamenti che prevede prezzi invariati e pacchetti per le famiglie

TERAMO – AmaTE! TifaTE!’ è il claim scelto dalla Teramo a Spicchi per lanciare la campagna abbonamenti al prossimo Campionato di serie B di pallacanestro, il terzo consecutivo, all’insegna di ‘Passione e partecipazione’.

E’ stato il vicepresidente della società, Marco Marrancone, a illustrare questa mattina il planning delle opportunità stagionali per stare vicino alla squadra biancorossa, assieme al dirigente Massimo Mosca, al coach Andrea Gabrielli e al capitano della TaSp, Emidio Di Donato: “Lo slogan che accompagna la campagna abbonamenti della stagione 2022-23 è un invito ad amare Teramo e a tifare Teramo, la città che rappresentiamo con la nostra squadra. Quest’anno più che mai la TaSp ha bisogno del sostegno del pubblico degli appassionati. Vuoi per la stagione resa ancora più ardua per la riforma dei campionati, vuoi per la presenza nel girone di realtà importanti e dal grande passato nella pallacanestro nazionale come Caserta e Avellino, quest’anno bisognerà essere uniti e numerosi più della passata stagione per mantenere la categoria. Il nostro appello – ha aggiunto Marrancone – è rivolto a tutti i teramani perché in un gruppo molto giovane l’apporto della tifoseria può essere decisivo, soprattutto negli impegni casalinghi. A maggior ragione ora che stiamo definendo un nuovo main sponsor della squadra. E sarebbe bello in tal senso che proprio il pubblico diventi il nostro nuovo main sponsor in termini di presenza massiccia al palazzetto”.

E proprio in questa ottica, le tipologie di abbonamento previste, oltre a confermare sostanzialmente i prezzi dello scorso anno, offrono ulteriori agevolazioni per le famiglie. Perché assieme all’abbonamento Sostenitore (250 euro per 15 gare interne della stagione regolare ed eventuale post-season con possibilità di scegliere il posto in ‘Tribuna nord’), Super Tifoso (150 euro per 14 gare stagione regolare in settore a scelta), Tifoso (100 euro per 14 gare stagione regolare per tifosi tra i 18 e 70 anni – 2004/1952), Ridotto (80 euro per 14 gare stagione regolare, per tifosi over 70 e under 18), ci sono anche i pacchetti Famiglia (250 euro per 14 gare stagione regolare, valido per nucleo di 3 persone, ogni famigliare da quarto in su 50 euro a testa in più), Famiglia TaSp Young (50 euro per 14 gare stagione regolare, riservato a un genitore, un fratello o una sorella di un tesserato della scuola pallacanestro TaSp Young).

I nati dal 2013 in poi e i tesserati della Scuola Pallacanestro TaSp Young avranno ingresso libero alle gare casalinghe della TaSp. Per prenotare l’abbonamento basterà inviare una richiesta all’indirizzo info@teramoaspicchi.it indicando nome, cognome, data di nascita e tipologia di abbonamento. In alternativa sarà possibile prenotare l’abbonamento telefonando alla sede di via Cerulli Irelli 5) al numero 0861/244480 dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13.  

A partire dal 25 settembre sarà possibile ritirare l’abbonamento prenotato nella sede della TaSp. Chi non avrà prenotato l’abbonamento potrà comunque acquistarlo dal 25 settembre nelle ricevitorie autorizzate del circuito CIAO TICKETS, che a Teramo sono: Tabaccheria delle Grazie (via Noè Lucidi 1); Tabaccheria Ricci (Viale Crispi 53); Tabacchi e… (Via Crucioli 41), Caffè dell’Olmo (Via Delfico 56), Disco Boom (Via De Pauliis Fedele 6), Tabaccheria N. 1 (Corso San Giorgio 123). 

Leave a Comment