Arrestati tre pugliesi per i furti delle auto di lusso

I carabinieri di Alba Adriatica in trasferta a Cerignola: la banda aveva sottratto una Range Rover e una Stelvio ai primi di agosto

ALBA ADRIATICA – I Carabinieri della Compagnia di Alba Adriatica, con il supporto della locale Compagnia, hanno eseguito, a Cerignola (Foggia), 3 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari, a carico di altrettanti pregiudicati del luogo per furto aggravato. I

i tre, con la complicità di altre due persone, dei furti, a Martinsicuro e Monteprandone (lo scorso 9 agosto), di una Range Rover Sport e di una Alfa Romeo Stelvio, del valore complessivo di circa 80.000 euro.

Nel permettere l’identificazione dei tre pugliesi sono state determinanti le immagini delle telecamere del casello dell’autostrada A-14: l’analisi congiunta sui caselli ‘Val Vibrata’ e ‘Foggia’, oltre ai sistemi di lettura ottica delle targhe delle videocamere di sorveglianza cittadina a Martinsicuro e Monteprandone, e lettura targhe presenti nei Comuni di Martinsicuro e Monteprandone, incrociata con quella dei tabulati telefonici hanno permesso di ‘posizionare’ i tre esattamente dove erano avvenuti i furti.

Leave a Comment