FOTO / I biancorossi del Città di Teramo alla benedizione del vescovo Leuzzi

Incontro in Curia per il tradizionale saluto di preghiera con la squadra, i dirigenti e lo staff tecnico. C’è stato il classico dono della maglietta personalizzata

TERAMO – Benedizione e scambio di coni con il vescovo di Teramo-Atri, monsignor Lorenzo Leuzzi, per la squadra del Città di Teramo, oggi a Palazzo vescovile. La squadra accompagnata dallo staff tecnico e societario è stata presentata al vescovo dal direttore dell’Ufficio diocesano per lo sport Angelo De Marcellis e attraverso il capitano Ivan Speranza, ha donato un pallone da calcio e la maglia ufficiale personalizzata con il numero 1. Sono seguiti, poi, un momento di raccoglimento e preghiera e la benedizione .

Il vescovo Leuzzi, rivolgendosi ai ragazzi biancorossi li ha incitati sorridendo e li ha invitati “a puntare almeno allo scudetto. In questo momento di ripartenza e atteggiamento positivo e in un momento delicato per il mondo dovete dare una testimonianza di serietà e un messaggio di fiducia. È importante ritrovarsi insieme, essere una squadra coesa per la comunità e per la città, interagendo con essa e dando l’esempio ai più piccoli”. Ricordando i trascorsi calcistici in parrocchia, Leuzzi ha concluso: “Nello sport come nella vita bisogna impegnarsi ogni giorno ed essere preparati a ciò che la Provvidenza ci presenterà. Io tifo per voi e per la gioventù”.

La visita si è conclusa con una foto di gruppo.

Leave a Comment