FOTO / La Polizia provinciale trova tre fucili da caccia abbandonati

Nel corso di attività di vigilanza ambientale sono stati rinvenuti tra gli arbusti vicino al fiume Salinello a Poggio Morello

SANT’OMERO – Saranno le indagini degli agenti della Polizia Provinciale di Teramo, diretti dal comandante Fabio Di Vincenzo, ad accertare la proprietà e la provenienza di tre fucili da caccia abbandonati nei pressi di un casolare, nella boscaglia attorno a Poggio Morello, frazione di Sant’Omero.

Le armi erano nascoste sotto alcuni arbusti, nella zona nei pressi del fiume Salinello. Le indagini della polizia provinciale, che era impegnata in un servizio di controllo del territorio e di vigilanza ambientale con l’ispezione di diversi casolari abbandonati, tende anche a verificare se i fucili possano essere oggetto di furto e comunque cercare di risalire ai proprietari.

Leave a Comment