FOTO / Mercedes tampona due auto e finisce dentro una pizzeria

Sfiorata una strage a Colleranesco, lungo la statale 80: il conducente, forse colto da malore, trasportato in ospedale. Nessuna persona all’interno del ‘Mato Mato’ è stata investita

GIULIANOVA E’ ancora tutta da chiarire la dinamica dell’incidente che questa sera ha gettato in apprensione Colleranesco, la popolosa frazione di Giulianova, lungo la statale 80 per Teramo. Una Mercedes di colore grigio, condotta da un 49enne, condotta da 49enne, dopo aver urtato una Mercedes Classe B che la precedeva e una Lancia Musa che percorreva la strada nell’altro senso di marcia, è finita dentro la pizzeria ‘Mato Mato’, distruggendo una vetrina e parte dell’arredo interno, per fortuna senza investire nessuno dei clienti o del personale all’interno.

Sarebbe questa una prima ricostruzione dell’incredibile carambola il cui bilancio finale ha fatto tirare un sospiro di sollievo, perché davvero è stata sfiorata una strage. Il conducente dell’autovettura, del quale non si conosce al momento l’identità, è stato soccorso dal personale del 118 e trasferito all’ospedale di Giulianova. non si conoscono nemmeno l’entità delle ferite e se, ad esempio, possa essere stato colto da un malore che possa avergli fatto perdere il controllo della macchina.

Secondo le prime testimonianze, come riportato anche da Radio G Giulianova, il titolare della pizzeria, Stefano Marchegiani, che si trovava all’interno del locale, superato lo choc iniziale ha dichiarato di aver temuto il peggio quando la macchina è piombata dentro la pizzeria. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la zona e recuperato l’autovettura, tirandola via dall’interno della pizzeria.

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

Leave a Comment