FOTO / Schianto furgone-auto: tre in ospedale, un operaio ferito alla testa

L’incidente nei pressi di Villa Petto. La donna alla guida della macchina incastrata nell’abitacolo, estratta dai vigili del fuoco

BASCIANO – E’ di tre feriti, di cui uno più grave degli altri, il bilancio di un incidente tra due autovetture nei pressi di contrada Villa Pizzicato, lungo la provinciale 491 nei pressi di Villa Petto. secondo una prima ricostruzione dell’incidente, un furgone tipo Doblò con a bordo due operai extracomunitari, si è scontrato con una Volkswagen Passat alla cui guida c’era una donna.

Il furgone si è schiantato sul lato del conducente dell’auto e la donna è rimasta incastrata sul sedile di guida: è stata estratta dai vigili del fuoco di Teramo intervenuti sul posto assieme al personale dei 118. La donna è stata liberata e trasferita in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Teramo: lamenta dolori all’addome ma le sue condizioni non sarebbero gravi e non corre pericolo di vita. Più serie sono le condizioni di uno dei due operai a bordo del furgone: ha riportato un serio trauma cranico e ha perso molto sangue per una vasta ferita alla testa. Il collega ha invece un lieve trauma ad una spalla.

Entrambi sono stati accompagnati in ospedale per le cure del caso. Il transito alla rotonda ha subito rallentamenti, per permettere ai vigili del fuoco di estrarre la conducente dall’abitacolo e ai sanitari di soccorrere i tre feriti.

Leave a Comment