Quaresimale: “Tre milioni per il post-sisma destinati a Campli”

Il piano di ripartizione regionale prevede finanziamenti per Porta Angioina, Torre Campanaria, viabilità e recupero cimiteri di Sant’Onofrio e Castelnuovo CAMPLI – L’assessore regionale agli Enti Locali, Pietro Quaresimale, ha espresso soddisfazione per gli interventi finanziati a favore del Comune di Campli dal Piano di ripartizione regionale delle risorse post-sisma approvato ieri dal Comitato istituzionale. Gli interventi individuati per il Comune di Campli riguardano la riqualificazione della Torre Campanaria e Porta Angioina (1,5 mln di euro), la viabilità urbana (1 mln) e il recupero dei cimiteri comunali di Sant’Onofrio e…

Continua a leggere

Coro di vergogna per la sentenza choc sul sisma: “La colpa fu anche delle vittime”

Unanime condanna per la decisione del giudice civile: “Fu incauto restare a dormire quella notte”. “Vomitevole” per la mamma di una vittima. Uno striscione di Casa del Popolo sul corso di Teramo TERAMO – Risulta difficile anche scriverla, per quanto imbarazzante, la sentenza del giudice Monica Croci, del Tribunale civile dell’Aquila, che ha riconosciuto un 30% di ‘concorso di colpa’ delle vittime di una palazzina crollata in via Campo di Fosse, nel terribile sisma dell’Aquila del 2009. Quel definire “una condotta incauta trattenersi a dormire”, mentre tutto attorno a quei…

Continua a leggere

Piccolo di 19 mesi muore mentre beve al seno della mamma: domani l’autopsia

Il bimbo era in auto con i genitori e piangeva: inutile il ‘rendez vous’ con l’auto medica del 118, era già senza vita. L’esame richiesto dal pronto soccorso per chiarire le cause TERAMO – Potrebbe venire dall’autopsia, in programma domani all’ospedale Mazzini e richiesta dal responsabile del pronto soccorso, qualche chiarimento sul decesso improvviso di un bimbo di 19 mesi appena compiuti (era nato nel marzo dello scorso anno), morto la scorsa notte durante la disperata corsa verso il nosocomio del capoluogo. Il piccolo era in auto con i genitori…

Continua a leggere

La Riccitelli musica, la stagione si apre con il guru Petrushansky

Venerdì alla Sala Polifunzionale grande attesa per il concerto di un monumento del pianismo internazionale TERAMO –  Si apre venerdì 14 ottobre la 45esima Stagione dei Concerti della Riccitelli con il recital di Boris Petrushansky, un monumento del pianismo internazionale. Talento precoce, ha vinto i concorsi più importanti, Leeds nel 1969, Monaco nel 1970, Mosca 1971, “Casagrande” nel 1975. È l’inizio di una carriera concertistica che lo vedrà in tutto il mondo con orchestre come Sinfonica di Stato dell’Urss, Filarmonica di San Pietroburgo, Filarmonica di Mosca, della Repubblica Ceca, di…

Continua a leggere

Torano Nuovo: 1,3 milioni per la messa in sicurezza del Palazzo comunale

L’annuncio del vice presidente della Provincia, Luca Frangioni, che ringrazia il sottosegretario D’Annuntiis per i fondi del piano di ripartizione sisma 2016-2017 TORANO NUOVO – Il piano di ripartizione dei fondi sisma 2016/17, approvato ieri presso la sala polifunzionale della Provincia di Teramo, ha prodotto un importante finanziamento per il Palazzo Comunale di Torano Nuovo: per i lavori di ristrutturazione arriverà infatti un milione e 337mila euro. Ne dà notizia il consigliere comunale di Torano e vicepresidente della Provincia di Teramo, Luca Frangioni: “Grazie al lavoro del Presidente Marco Marsilio,…

Continua a leggere

La festa dei 100 anni di zia Giovina, con il pronipote nato un secolo dopo

Grande gioia in via Tremiti a Giulianova per il compleanno della signora Torrieri. Gli auguri della vice sindaco Albani GIULIANOVA – Oggi, 12 ottobre, la signora Giovina Torrieri compie 100 anni. In festa, per lei e per la sua età splendidamente portata, la famiglia, gli amici e tutta via Tremiti. Anche l’amministrazione comunale di Giulianova ha voluto partecipare alla festa per questo importante traguardo, portando i suoi auguri con la presenza del vice sindaco Lidia Albani. Accanto alla signora Giovina, il fratello Celestino, la cognata Lucia, nipoti, amici e pronipoti:…

Continua a leggere

A UniTe un convegno sui bisogni comunicativi complessi

Si terrà venerdì con esperti di Lingua dei segni, Aba e Caa. Dal prossimo anno anche un corso di laurea per ‘interprete Lis e List e mediazione culturale’ TERAMO – Venerdì 14 ottobre, alle 9, nella Sala delle lauree del Polo didattico Silvio Spaventa, si terrà il convegno dal titolo La comunicazione non verbale nella comunità educante: Lis, Aba, Caa. Si tratta di un’iniziativa di inclusione e confronto tra realtà e operatori impegnati nel campo del sostegno a persone con bisogni comunicativi complessi. Si parlerà di Lingua dei Segni (LIS),…

Continua a leggere