SocialCuba e Casa del Popolo: “Regaliamo un ring ai giovani cubani”

L’iniziativa solidale delle due associazioni: una raccolta fondi da gestire attraverso l’Istituto nazionale per lo sport del Paese centramericano

TERAMO – L’obiettivo è quello di raccogliere 4mila euro per l’acquisto e la successiva donazione di un ring pugilistico professionale. E’ l’iniziativa avviata da SocialCuba e dalla Casa del Popolo di Teramo per inviare a Cuba, all’Inder, l’Istituto Nazionale dello Sport, l’Educazione Fisica e le Attività Ricreative, un container con aiuti che partirà nel mese di novembre.

All’interno della spedizione solidale, infatti, le due associazioni vogliono inserire un ring per il pugilato, uno sport che proprio a Cuba ha dato grandi risultati, dimostrando come si possa eccellere a livello mondiale con le giuste competenze tecniche. Purtroppo però la sola capacità da sola non basta quando non ci sono le risorse e le opportunità per organizzare palestre e strutture che permettano la pratica sportiva.: per questo SocialCuba, da anni impegnata nel sostegno e nell’invio di materiali di primo consumo alla popolazione cubana, e Casa del Popolo intendono mettere loro a disposizione una palestra di allenamento.

Oltre che alla comunitá teramana e ai lavoratori e alle lavoratrici del nostro territorio – hanno spiegato Davide Rosci e Lanfranco Lancione nella conferenza stampa di questa mattina -, chiediamo a tutti i collettivi, alle Palestre Popolari, ai compagni e alle compagne di sostenere questo importante progetto solidale e di mettersi in contatto con noi per condividere esperienze e saperi per la buona riuscita dell’iniziativa che abbiamo chiamato ‘un ring per Cuba’.

Chiunque volesse può fare una donazione sul conto corrente della Casa del Popolo:  Iban: IT64P0542415300000001001253 causale ‘Un ring per Cuba’

Leave a Comment